Il progetto Big City Life, ideato da 999Contemporary e finanziato da Fondazione Roma e dal Campidoglio, ha visto nascere 20 murales monumentali di arte contemporanea sugli 11 palazzi del comprensorio di via di Tor Marancia 63. Si tratta di un’iniziativa di arte pubblica per la riqualificazione urbana, culturale e sociale svoltasi dall’8 gennaio al 27 febbraio 2015 ed inaugurata il 9 marzo 2015, che ha coinvolto attivamente oltre 500 abitanti, i ragazzi delle scuole e 18 street artist internazionali provenienti da 10 Paesi. Gli artisti hanno partecipato a titolo gratuito con lo scopo di trasformare la borgata romana in un’opera ragionata di riconversione creativa, un distretto di arte pubblica contemporanea unico al mondo e accessibile a tutti.

Annunci