Una straordinaria campagna pubblicitaria del 2012 promossa dalla Scuola d’Arte MASP di San Paolo. L’agenzia brasiliana DDB, sotto la direzione artistica di Leonardo Rotundo, ha letteralmente sezionato i corpi di Dalì, Van Gogh e Picasso mostrandone l’interno secondo il loro stile peculiare: vestiti di tutto punto, i tre hanno le camicie aperte sulla variopinta bellezza delle loro viscere, della loro anima. Nulla è lasciato al caso: il completo impeccabile di Salvador, i calzini bucati di Vincent, i pantaloni arrotolati di Pablo.

Un’idea originale, una sorta di anima ritratta, una vera e propria autopsia d’autore.

Veronica Verzella

RIPRODUZIONE RISERVATA

Sitologia di riferimento

Annunci