Era il lontano 2006.

Lisbona veniva invasa da una mandria di mucche nel corso della Cow Parade, la manifestazione artistica che ha affollato e sorpreso le piazze di tutto il mondo. Collocate nei punti strategici della città, le mucche portoghesi sono state dipinte e decorate da artisti locali, travestite da toreri, poliziotti, formaggi, bottoni, pittori. Sono in prigione, portano galline, hanno le ali e nascondono ingranaggi meccanici. Il solo limite concesso è quello dell’immaginazione.

Veronica Verzella

RIPRODUZIONE RISERVATA

Annunci